logotype
23 -February -2017 - 22:08
 
                         
                            
 

                                     A T T E N Z I O N E !!!

  Questo sito è uno spazio totalmente, interamente ed assolutamente GRATUITO a disposizione di tutti coloro che il Teatro lo amano, lo curano, lo seguono, lo vivono e/o che comunque contribuiscono in qualche maniera a farlo vivere. 

   Vuoi farne parte ??? Scrivici a 

                                                  bandadeimisci@libero.it

========================================

aviziodiscrivere

Scrivere è un pò come una malattia.

Come il fumo, il gioco, gli stupefacenti: ti da assuefazione, ti inebria, diventa una dipendenza.

Non è poi così difficile: raccogli i pensieri, li metti su carta, crei una favola, un dramma, una magia.

CONFESSATE !!!!  

Chi di voi ha questa malattia ??

Da ora, diamo uno spazio a tutti coloro che vorranno rendere pubblico questo vizio qualche volta inconfessabile e magari anche un pò molesto che consiste nel dare sfogo alla fantasia. Racconti brevi, per carità, che lo spazio è quello che è !! Natutalmente, diamo per scontato che gli scritti che ci manderete sono ORIGINALI E NON SCOPIAZZATI e che inviandoli DATE IMPLICITA AUTORIZZAZIONE ALLA LORO PUBBLICAZIONE SU QUESTA PAGINA, rinunciando a QUALSIASI RIVALSA DI QUALSIASI TIPO nei nostri confronti e CI RISERVIAMO IL DIRITTO ESCLUSIVO DI DECIDERE IN MERITO ALLA LORO PUBBLICAZIONE !!!

Mandateceli dunque all'indirizzo

bandadeimisci@libero.it

indicandoci il vostro nome e cognome e la città di provenienza CHE VERRANNO PUBBLICATI IN CALCE ALLO SCRITTO. La fantasia NON E' MAI ANONIMA !!!!

Ed ecco gli ultimi arrivi....

Buona lettura....!!!!!!

===========================================

È L'ETÀ


Se non siamo scattanti pronti attenti
non brontolate tra i denti
ma ridete di noi con ironia
tutto passa e va via.
È l'età
Se siamo troppo ansiosi
un po' invadenti
non fate cattivi commenti
è l'aver vissuto prima di voi
certi tristi eventi.
È l'età
Non preoccupatevi troppo
se ci vedete stanchi e affaticati
è il lavoro di una vita
spesso in salita
ci ha piegati ma ricordatevi
mai domati.
È l'età
Se un giorno ci sentirete
ridere parlare lingue strane
gesticolare come uno strano giullare
non spaventatevi non ricoverateci.
È l'età
È tempo dell'amore per i vostri figli
è la vita che ritorna è la gioia
che ci innonda.
È l'età.
Quindi figli quando capirete
e ricorderete mamma e papà
avrete anche voi la ragione
di una certa età.

Paola Buzzoni - (Genova)

apaolabruno

COMPAGNO DI SCUOLA

Ti ho visto per strada
dopo anni impegnati a vivere
una vita adulta lontana.
I nostri capelli sono ora d'argento
non più spettinati e ribelli nel vento
come i sogni di allora dei giorni
più belli quando tra le dita
impugnavamo la forza della vita.
Ti ho visto per strada compagno di scuola
tu che lottavi già allora.
Eri preciso volevi un mondo perfetto
amavi la storia la geografia
cercavi nel sapere la via.
Ti ho visto ora uomo stanco
quasi avvilito
ma ancora il tuo sguardo guerriero
non si è pentito.
Ricordo la mia ammirazione e il rispetto
per quel ragazzino dal viso pulito.
Che ti hanno fatto? Chi ti ha ferito?
Ti ho visto arrivare amico mio
lungo la strada troppi anni passati
in questa avventura strana.
Mi hai raccontato della lotta contro
il potere e lo spreco i corrotti
non ti sei arreso hai continuato
non hai accettato non ti hanno comprato.
Hai aperto il tuo cuore
ho rivisto l'antico ardore.
Ti mostri fiero come quei giorni
con indosso il grembiule nero.
Ho visto il ragazzo di un tempo
per pochi minuti in un abbraccio
che sembrava eterno.
Porto con me la certezza di non
aver sbagliato il mio pensiero passato.
Perché tu almeno hai provato
a cambiare questo mondo sbagliato.

Paola Buzzoni (Genova)

 

=======================================

Ebbene si....!!!!

I ragazzi che lo scorso anno hanno frequentato a Mignanego il corso di Teatro voluto dal Comune, "Scuola di Palco", si sono ritrovati ed hanno deciso di continuare la loro esperienza.

apalcoseconda

Del gruppo iniziale si sono fermati in due, ma in compenso....si sono aggiunti in tre !!

Sono nati così....

ainnominati

"Gli Innominati"

Alle prese quest'anno con un copione "vero", i diciotto (!!!) scatenati demoni faranno il loro esordio in scena a Giugno, nell'ambito della manifestazione "Mignanego in fiera", al Teatro Comunale "San Giuseppe" di Mignanego.

E se son rose.....

===================================

 E a tutti coloro che ancora una volta vorranno seguirci e darci il loro sostegno,
    come sempre....
 
                 acuore
 
              
              ...grazie di tutto, grazie di cuore !!!!!
 
La banda dei Misci - Webproject: Studio Comunicazione Aziendale